Secondo giorno dell’ACM Conference on Computer Supported Cooperative Work, per gli amici CSCW. La conferenza è a Bellevue sebbene negli annunnci compaia Seattle (per far capire ai lettori pugliesi, è come se fosse a Bitonto invece che a Bari).
La conferenza ha ben sei sessioni parallele. Mi tocca saltare da una sessione all’altra per inseguire le presentazioni che più mi interessano. C’è sempre almeno una sessione dedicata allo sviluppo collaborativo del software. In una di queste c’era un interessante studio su GitHub. Gran bel lavoro, di quelli che pensi: avrei voluto farlo io.
La maggior parte dei paper sono sui social media e come questi sono usati per collaborare. Twitter e Facebook spopolano. Ci sono anche presentazioni sul loro uso in situazioni di gravi crisi o di guerra.
Ho conosciuto alcuni giovani italiani che si fanno onore all’estero: Londra, Grenoble, Trondheim. Spero che accolgano il mio invito a tenere dei seminari da noi.
La cena sociale si terrà tra un’ora in una grande sala giochi (sic). Gli americani, si sa, sono poco formali.

CSCW 2012
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone
Tagged on:

2 thoughts on “CSCW 2012

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *