4 thoughts on “Google Code-in 2010

  • 16 November 2010 at 02:10
    Permalink

    Ehi, sei rispuntato. Scusa se il tuo commento è rimasto nel limbo ma nessuno guardava i commenti da autorizzare. A dire il vero mi meraviglia che sia la prima volta che commenti.

    Reply
  • 16 November 2010 at 02:13
    Permalink

    Ho letto. Ma per la traduzione non dovrebbe bastare Aspertium? Gli americani dicono: eat your own dog food.

    Reply
  • 16 November 2010 at 02:14
    Permalink

    Prima di andare a dormire ti chiedo: sempre legato ai banchi del 4° piano? Quando ti slegano passa a salutarci. Non è facile trovarmi di questi tempi ma tentar non nuoce.

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *