Riporto una notizia che apre nuovi scenari per la realizzazioni di applicazioni per tesi di laurea e prove pratiche per il corso di Sistemi per la Collaborazione.

LinkedIn PlatformLinkedIn nelle ultime settimane si sta prodigando nello sviluppo di nuove soluzioni: dopo il restyling dell’interfaccia,l’integrazione di Twitter e la possibilità di connessione conOutlook, è la volta di LinkedIn Platform.

Praticamente il social network ha aperto le proprie API per la creazione di applicazioni di terze parti agli sviluppatori: il numero di quelle attualmente disponibili – costruite da partner come SlideShare e WordPress – è destinato ad aumentare in breve tempo.

L’annuncio del nuovo servizio ricalca vagamente gli intenti alla base di Facebook Connect: si fa menzione anche di siti web — il ché lascia intuire un sistema d’autenticazione all’esterno, oltre alla possibilità d’interfacciare le applicazioni col database di LinkedIn (e ai widget disponibili).

Da: downloadblog.it

LinkedIn apre agli sviluppatori: disponibili le API
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

One thought on “LinkedIn apre agli sviluppatori: disponibili le API

  • 27 November 2009 at 01:22
    Permalink

    Ho riferito di questo post a fine lezione. Vediamo un po’ se c’è qualcuno interessato.

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *