Lascio ai posteri un resoconto sul sistema presentato ieri durante il seminario per il corso di Sistemi per la Collaborazione in Rete.

Colibrary è un mashup disponibile come Web API che ha l’obiettivo di aggregare informazioni bibliografiche e sociali relative a un singolo libro identificato tramite ISBN o relative a una singola pubblicazione scientifica identificata mediante DOI. Il sistema attualmente è in grado di recuperare le informazioni da tre diverse comunità di lettori: Amazon, LibraryThing e Anobii, le informazioni bibliografiche e sociali ottenute sono esposte in RDF seguendo i principi dei Linked Data.

E’ inoltre disponbile un client di test del sistema all’indirizzo: http://colibrary.di.uniba.it/ColibraryClient/

Alcuni task disponibili per lavoro di tesi o prove pratiche del corso sono i seguenti:

  • Aggiornamento dei Servizi per l’estrazione dei dati relativi ai libri
  • Sviluppo dei servizi per l’estrazione dei dati relativi alle pubblicazioni scientifiche
  • Aggiornamento interfaccia utente
  • Integrazione dei servizi in una digital library sociale

Come di consueto, per ulteriori informazioni non esitate ad affacciarvi al Collab (6^ piano).

Informazioni utili su Colibrary
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone
Tagged on:

8 thoughts on “Informazioni utili su Colibrary

  • 9 January 2009 at 17:31
    Permalink

    Warning: il link al client di test porta alla pagina di Prompter invece che al nome stesso del link (ossia http://colibrary.di.uniba.it/ColibraryClient/)

    Il test client risulta un pò lento. Come avete recuperato le info da Amazon(web services, scaper o altro)?

    Reply
  • 12 January 2009 at 15:53
    Permalink

    Salve,
    molto interessante … per chi adora i libri come me è una manna dal cielo; vorrei anche segnalare che il anchor relativo al link segnalato ( http://colibrary.di.uniba.it/ColibraryClient/ ) punta invece al Prompter.
    Grazie.

    Ciao,
    alla prossima_

    Reply
  • 12 January 2009 at 17:13
    Permalink

    @Alessandro: non c’eri al seminario di Domenico Gendarmi?

    Reply
  • 12 January 2009 at 20:09
    Permalink

    si per adesso è un prototipo e come tale ha molti limiti ma con l’aiuto degli studenti si spera di migliorarlo continuamente… in ogni caso per Alessandro le informazioni vengono recuperate al momento tramite scraping (e non solo per Amazon)… purtroppo alla data dell’ultimo aggiornamento non avevamo molte alternative 😉
    grazie anche per la segnalazione del link sbagliato che il prof ha subito corretto 🙂

    Reply
  • 12 January 2009 at 20:19
    Permalink

    i commenti miei e del prof erano stati catturati come spam dal filtro… mbah!

    Reply
  • 12 January 2009 at 23:52
    Permalink

    Grazie per la risposta.

    @Filippo: purtroppo fino ad ora mi è stato impossibile seguire alcune lezioni per via degli altri insegnamenti; altre non me le sono perse (come il seminario su eConference) e sono state molto interessanti.

    Spero di esserci sempre dalla lezione di domani in poi!

    Reply
  • 13 January 2009 at 00:35
    Permalink

    Forse sarebbe stato il caso di avvisare che c’erano sovrapposizioni. Vabbè, meglio tardi che mai.

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *