I mock objects sono i test doubles (insieme agli stub) piu’ famosi e servono a fornire dei surrogati che possano anche verificare certe attese dei client. Questo articolo affronta alcuni degli smells piu’ diffusi che si possono presentare durante l’uso dei mocks e le eventuali soluzioni impiegabili per eliminare o minimizzare duplicazioni & C. .

Mocks for you
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone
Tagged on:     

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *