Durante la mia visita in Canada di qualche anno fa, tra i più fidati amici c’era di sicuro Pandora (aka The Music Genome Project).

With Pandora you can explore this vast trove of music to your heart’s content. Just drop the name of one of your favorite songs or artists into Pandora and let the Genome Project go. It will quickly scan its entire world of analyzed music, almost a century of popular recordings – new and old, well known and completely obscure – to find songs with interesting musical similarities to your choice. Then sit back and enjoy as it creates a listening experience full of current and soon-to-be favorite songs for you.

Dura fu da digerire la decisione di sospendere il servizio al di fuori del Nord America, a causa dei triti problemi di licenza con le Major. Invece di migliorare, le cose sono peggiorate e, di recente, Pandora è stato bloccato anche per i residenti in U.K., gli unici a poter raggiungere il servizio in Europa fino a poco fa.
Una soluzione all’uso di Pandora era usare un proxy o vpn in U.S. che consentisse lo streaming audio da Pandora. Non impossibile, ma noioso.
Qualche giorno fa, ho letto su vari blog di GlobalPandora, un sito che si propone di riaprire il vaso a tutti, semplicemente ri-rendendolo accessibile a tutti via web, nonostante il disclaimer leggibile in basso “British citizens only”.
L’unica domanda è: quanto a lungo ci metteranno le Major, o chi per loro, a far chiudere GlobalPandora, vittima del suo stesso successo???

Pandora: il vaso si è ri-aperto?
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

3 thoughts on “Pandora: il vaso si è ri-aperto?

  • 14 January 2008 at 19:30
    Permalink

    Perdona l’ignoranza, Last.fm non svolge lo stesso compito di Pandora?

    Reply
  • 15 January 2008 at 13:30
    Permalink

    In teoria sì, in pratica (almeno con i miei gusti) l’algoritmo di recommender non funzione bene come quello di pandora.
    last.fm finisce per consigliarmi cose che conosco (ie, odio o mi piacciono) di già.
    A essere onesti, pero’, Pandora è molto piu’ scarso di Last.fm sulla parte di social network (cioè nel trovare i profili di chi ha gusti simili ai tuoi). La condivisione delle stazioni in Pandora non è paragonabile al profilo di Last.fm
    My2c.

    Reply
  • 23 January 2008 at 16:07
    Permalink

    e infatti globalpandora non è piu’ raggiungibile… ‘rtacci..

    Reply

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *