43 Things… to do with your life… è un sito o meglio un social software attraverso il quale ogni utente può inserire fino a 43 cose che intende realizzare.
Per ogni cosa inserita il sistema mi mette automaticamente in contatto con tutti quelli che hanno espresso la stessa intenzione o qualcosa di simile. A questo punto si può decidere di approfondire la conoscenza con chi condivide i nostri desideri magari per vedere se possiamo darci una mano a vicenda.
Chi di voi non ha mai fatto una lista di buoni propositi? da domani inizio a…
bè invece di prendere un foglio di carta e riporlo dopo poco in un cassetto per ritrovarlo chissà quando…
adesso c’è il web ma soprattutto i tag!:)
e magari chissà è anche terapeutico scoprire che ad esempio non siamo i soli che alla domanda “cosa vuoi fare della tua vita?”tra le prime 43 risposte abbiamo inserito “smettere di dire cosa voglio fare e iniziare a cercare di fare seriamente qualcosa”:)
insomma…qui gli psicologi potrebbero già iniziare a temere per il loro posto di lavoro…
a parte tutto nel giro di poco più di un anno(è nato all’inizio del 2005) il sito ha dato asilo a più di 350.000 sogni, desideri e buoni propositi di 240.000 e più persone suscitando grande interesse nell’ambito del social software.
Caratteristica molto interessante (almeno per me) è che il sito è basato interamente sul concetto di Tag, infatti i desideri espressi da ciascun utente sono categorizzati mediante folksonomy (delle quali mi riprometto di parlare in un post prima o poi…tanto per rimanere in tema con “le cose da fare”).
Naturalmente esiste una classifica delle cose da fare più “gettonate” in quel momento…
in questo momento ad esempio tra i più gettonati c’è “lose weight”… sarà mica colpa dell’alimentazione sregolata americana?
andando sulla “ristretta” versione italiana naturalmente tra i primi posti c’è “fare un sacco di soldi”altrimenti non si spiegherebbe come Berlusca aka Napoleone potesse diventare il nostro Presidente del Consiglio…
ah dimenticavo…
non finisce qui: quando sei riuscito a realizzare un obiettivo puoi cliccare sul pulsante “I’ve done this” e raccontare come hai fatto ossia puoi condividere la tua esperienza con chi come te vorrebbe riuscirci…
della serie “un altro web è possibile”;)

43… sono le cose che voglio per me
CondividiShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Pin on PinterestEmail this to someone

4 thoughts on “43… sono le cose che voglio per me

  • 23 February 2006 at 05:56
    Permalink

    Che post del cazzo… 😛
    Dei tuoi sogni non gliene fotte niente a nessuno… 😀

  • 24 February 2006 at 01:34
    Permalink

    E’ una tecnica consigliata su un bel po’ di libri di psicologia farsi un todo all’inizio di qualcosa, tipo all’inizio dell’anno o ad ogni compleanno, io di solito lo faccio all’inizio dell’anno ma quest’anno devo ancora farlo:P

Comments are closed.